Rescaldina, tentano rapina alle Poste camuffati con fondotinta: due arrestati

Lombardia
Foto di archivio (ANSA)

I carabinieri li hanno bloccati mentre stavano per entrare nell’edificio, uno con in mano un coltello e l'altro con una pistola con matricola abrasa alla cintura 

Arrestati a Rescaldina, in provincia di Milano, due pregiudicati di 24 e 32 anni, colti in flagranza mentre stavano per rapinare l’ufficio postale. I due sono stati rintracciati grazie al gps dell'auto rubata con cui avevano raggiunto il luogo dove volevano effettuare la rapina. Per celare i loro volti, oltre a indossare occhiali da sole, cappellino e scaldacollo, i due si erano cosparsi mani e viso di fondotinta marrone scuro.

Individuati grazie al gps dell’auto rubata

Intorno alle 11.30 del 27 febbraio i militari li hanno bloccati mentre stavano per entrare negli uffici postali, uno con in mano un coltello e l'altro con una pistola con matricola abrasa alla cintura. I carabinieri li hanno individuati grazie a una società assicurativa che li ha messi al corrente della posizione del gps di un'auto rubata la sera prima a Caronno Pertusella, in provincia di Varese.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.