Treviglio, operaio rimane incastrato con la mano dentro impastatrice: è grave

Lombardia
Immagine d'archivio (ANSA)

In soccorso dell'uomo sono intervenuti i mezzi del 118, e date le serie condizioni del ferito, anche l’elisoccorso. Sul posto sono giunti anche i tecnici di Ats e i carabinieri 

Un dipendente di un’azienda che produce dolciumi è rimasto gravemente ferito a una mano in un infortunio avvenuto alle 15 di oggi, lunedì 25 febbraio, a Treviglio in provincia di Bergamo. L’azienda in cui ha avuto luogo l'incidente, la ‘Piuma d’oro’, è situata in via Monte Santo. In soccorso dell'operaio, 40 anni, sono intervenuti i mezzi del 118, e date le serie condizioni del ferito, anche l’elisoccorso, con cui l'uomo è stato trasferito all'ospedale Niguarda di Milano. Sul posto sono giunti anche i tecnici di Ats, i vigili del fuoco e i carabinieri.  

La dinamica dell'incidente

Da una prima ricostruzione dei fatti. effettuata dai tecnici di Ats, pare che il lavoratore abbia infilato un braccio in una impastatrice per rimuovere un oggetto che aveva causato il blocco del macchinario di produzione, restando quindi ferito. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.