Cologno Monzese, operaio muore schiacciato da pannelli in legno

Lombardia
Immagine d'archivio

Un 50enne tunisino, titolare di una falegnameria di Cologno Monzese (Milano), è morto mentre si trovava all'interno del suo laboratorio 

Un 50enne tunisino, titolare di una falegnameria di Cologno Monzese (Milano), è morto dopo essere rimasto schiacciato sotto vari pannelli di truciolato. E' successo nel tardo pomeriggio di oggi, mercoledì 20 febbraio, mentre l'uomo si trovava all'interno del suo laboratorio. Il lavoratore, trasportato in condizioni gravissime all'ospedale San Raffaele di Milano, è deceduto per i traumi subiti. A trovarlo sono stati i soccorritori del 118 e i vigili del fuoco, chiamati da alcuni residenti che hanno udito un forte rumore prevenire dall'interno della sua azienda. Sulla vicenda indaga la Polizia Locale in collaborazione con l'ispettorato del Lavoro. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.