Misure antismog: da martedì 19 febbraio divieti a Milano e in altre 5 province lombarde

Lombardia

La decisione è stata presa da Regione Lombardia dopo il superamento dei valori di Pm10 per quattro giorni consecutivi. Stop al traffico e limitazioni per il riscaldamento domestico e le attività agricole

Scattano da domani, martedì 19 febbraio, le misure temporanee antismog di primo livello nelle province di Cremona, Lodi, Milano, Monza e Brianza, Pavia e Varese, tutti comuni con più di 30mila abitanti, oltre a quelli aderenti su base volontaria. 

Le motivazioni

La decisione, comunica Regione Lombardia, è stata presa alla luce del superamento dei valori di Pm10 per quattro giorni consecutivi, e in relazione alle previsioni meteo di oggi, lunedì 18 febbraio, e per i prossimi giorni, che segnalano una situazione favorevole all'accumulo degli inquinanti almeno fino a giovedì 21 febbraio. 

I divieti

Le misure temporanee riguardano il settore traffico (limitazioni per i veicoli fino a Euro 4 diesel in ambito urbano, obbligo spegnimento motori in sosta), il settore riscaldamento domestico (limitazioni all'uso di generatori a biomassa legnosa di classe inferiore alle 3 stelle, riduzione di 1 grado delle temperature nelle abitazioni) e agricolo (divieto di spandimento di liquami zootecnici, divieto assoluto di combustioni all'aperto).

Granelli: "Test in corso"

Il 25 febbraio scatterà a Milano Area B, la zona che corrisponde a quasi tutta la città, dove non potranno circolare i veicoli più inquinanti. "Da oggi stiamo testando il sistema, anche con il Ministero dei Trasporti, con la motorizzazione", ha detto l'assessore all'Ambiente del Comune di Milano, Marco Granelli, a margine di una conferenza stampa. "Si testa il sistema di scambi e di lettura delle targhe, che deve permetterci di segnalarci bene quando un'auto passa sotto una telecamera o viene fermata da un vigile". Quando un'auto si trova nelle condizioni di non accesso, "riceverà una comunicazione e poi incomincerà il conteggio dei 50 giorni" di bonus di circolazione in deroga. "Poi stiamo affinando l'informazione, da giovedì pomeriggio sarà aperto l'Infopoint" nel mezzanino della metropolitana Duomo "perché tutti possano conoscere le regole e gli incentivi che stiamo dando per aiutare tutti a cambiare".

Milano: I più letti