Milano, sfondano vetrata di ristorante con un tombino: arrestati

Lombardia
Foto di Archivio (ANSA)

I tre malviventi hanno poi prelevato dalla cassa 465 euro in contati, ma sono stati bloccati e arrestati. Domani, lunedì 18 febbraio, saranno processati per direttissima

La notte scorsa, a Milano, la polizia ha arrestato tre uomini, originari del Marocco. I tre malviventi hanno sfondato la vetrata di un ristorante cinese in piazzale Costantino Nigra con il chiusino di un tombino e hanno prelevato dalla cassa 465 euro in contati. I tre, rispettivamente di 58, 47 e 37 anni, sono però stati bloccati e arrestati dagli agenti subito arrivati sul posto. Saranno processati domani, lunedì 18 febbraio, per direttissima.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.