Fermati per un controllo, investono un carabiniere nel Pavese

Lombardia
Immagine d'archivio (Agenzia Fotogramma)

Due uomini a bordo di un’automobile hanno aggredito i carabinieri che li avevano fermati per un controllo: è successo a Marcignago, a pochi chilometri da Pavia 

Due uomini a bordo di un’automobile hanno aggredito i carabinieri che li avevano fermati per un controllo: è successo a Marcignago, a pochi chilometri da Pavia. Il conducente ha aperto di scatto la portiera della vettura, buttando a terra il militare. Dopodiché ha tentato di fuggire a piedi. L’uomo che era con lui invece si è spostato al posto di guida e, con la portiera ancora aperta, ha investito il carabiniere. Il militare è stato medicato al pronto soccorso del San Matteo di Pavia, dove i medici lo hanno giudicato guaribile in 5 giorni. L'uomo che era fuggito a piedi è stato poi arrestato dai carabinieri: si tratta di un 33enne italiano residente in un campo nomadi di Milano, dove gli sono stati concessi i domiciliari. Il complice invece è riuscito a far perdere le sue tracce ed è attualmente ricercato. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.