Arcore, perseguita la ex fidanzata per tre anni: arrestato 46enne

Lombardia

Le indagini, con cui i carabinieri hanno ricostruito le molestie e le minacce, sono nate a seguito delle ripetute denunce presentate dalla vittima 

Un 46enne italiano, residente ad Arcore, in provincia di Monza, è stato arrestato dai carabinieri, in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari per stalking, emessa dal Gip di Monza. L'uomo è accusato di aver molestato, perseguitato e minacciato la ex convivente di 36 anni. Le indagini dei militari, nate dalle ripetute denunce della donna, che nel 2015 aveva lasciato il compagno, hanno ricostruito tre anni di atti persecutori che l'avevano costretta a modificare le sue abitudini di vita.

Milano: I più letti