Milano, arrestato un corriere della droga: aveva ingerito 70 ovuli

Lombardia
Foto di archivio
polfer

Il ragazzo, di 24 anni, è stato fermato alla stazione di Milano Porta Garibaldi, il giovane aveva ingerito ovuli di cocaina ed eroina per un totale di oltre 800 grammi

Un nigeriano di 24 anni è stato arrestato dalla polizia a Milano per traffico di droga. L'uomo aveva ingerito 70 ovuli tra cocaina ed eroina per un peso complessivo di 814,27 grammi. Gli agenti della Polfer lo hanno fermato domenica 20 gennaio. Il giovane è stato bloccato subito dopo essere arrivato in treno dalla Francia alla stazione di Milano Porta Garibaldi, dove ha attirato l'attenzione degli agenti per il suo atteggiamento guardingo.

Tradito dalle scarpe da donna

Dalla perquisizione nelle tasche non è emerso nulla, a incuriosire gli agenti sono state le scarpe da donna nelle cui suole era stato ricavato un incavo che, questa l'ipotesi, sarebbe servito per nascondere la droga. A quel punto è sorto il dubbio che potesse aver ingerito degli ovuli ed è stato deciso di sottoporlo a un'ecografia all'ospedale Niguarda. L'esame ha rivelato la presza delle sostanze stupefacenti nell'intestino.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.