Milano, Lele Mora rapinato in un campo rom: aveva 40 mila euro

Lombardia
Foto di archivio (Agenzia Fotogramma)

È accaduto lo scorso maggio. L’ex agente dello spettacolo era insieme a un pluripregiudicato. Il denaro serviva per comprare una partita di champagne. La notizia è riportata dal Corriere 

Lele Mora sarebbe stato rapinato, secondo quanto riporta il Corriere della Sera, in un campo rom a Milano, dove si era recato insieme a un pluripregiudicato con 40 mila euro in contanti per acquistare una partita di champagne. L’episodio si è verificato lo scorso maggio. A fornire la somma era stato un pregiudicato, 'committente' dell'affare, che poi ha cominciato a tormentarlo per avere indietro i soldi. Ne è nata un'indagine per estorsione nella quale l’ex agente dello spettacolo è vittima, durante la quale la Procura di Milano ha individuato e indagato il presunto estorsore in una complessa vicenda che ha coinvolto anche un amico di Mora. Lele Mora, 63 anni, condannato a sei anni e un mese per evasione fiscale, bancarotta e favoreggiamento della prostituzione, ha scontato la pena nella comunità Exodus di Don Mazzi.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.