Picchia gli anziani genitori e il fratello, arrestato in Brianza

Lombardia
Foto di archivio
carabinieri

È successo ieri sera in un appartamento di Cesano Maderno. All’arrivo dei carabinieri, l’uomo si è chiuso nella sua stanza. I militari hanno faticato per aprire la porta e immobilizzarlo 

Un 42enne è stato arrestato dai carabinieri per aver picchiato gli anziani genitori e il fratello. L’aggressione è avvenuta ieri sera in un appartamento di Cesano Maderno, in provincia di Monza e Brianza. A quanto emerso, l’uomo si sarebbe scagliato, senza apparente motivo, prima sulla madre 80enne, colpendola al volto a pugni, e poi sul padre di 83 anni, spaccandogli una mano a calci. Quando il fratello maggiore è arrivato nell’appartamento, l’aggressore si è scagliato anche contro di lui, provocandogli una contusione al volto.

L’arrivo dei carabinieri

I vicini di casa hanno allertato i carabinieri che sono intervenuti nell’appartamento. Al loro arrivo, il 42enne si è chiuso nella sua stanza. I militari hanno dovuto faticare per aprire la porta e immobilizzarlo. Trasportati in pronto soccorso, i genitori del 42enne sono stati medicati e dimessi con una prognosi di 30 giorni. Il fratello dell'uomo, 51 anni, con una prognosi di 10.  

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.