Ragazzo di 16 anni arrestato per rapina nel Pavese

Lombardia
Foto di archivio (Fotogramma)

Il giovane è stato arrestato dai carabinieri di Garlasco con l'accusa di aver rapinato e preso a pungi in faccia un altro ragazzo. Entrambi erano ospiti di una comunità in provincia di Pavia

Un ragazzo di 16 anni è stato arrestato dai carabinieri di Garlasco, in provincia di Pavia, con l'accusa di rapina. Da quanto emerso, il 16enne avrebbe aggredito un altro giovane per sottrargli alcuni effetti personali. Entrambi erano ospiti di una comunità della provincia di Pavia. La vittima è stata aggredita a pugni in faccia e ha riportato ferite giudicate guaribili in 7 giorni dai medici del pronto soccorso del Policlinico San Matteo di Pavia. Il fermo del 16enne è avvenuto in esecuzione di un provvedimento emesso dalla sezione penale per i minorenni della Corte d'Appello di Milano. La misura detentiva sostituisce la precedente decisione di tenere il ragazzo in comunità. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.