Brescia, ultraleggero urta cavi alta tensione e cade ad Alfianello

Lombardia
Foto di archivio (ANSA)

Ai comandi del piccolo aeromobile c'era un uomo di 53 anni rimasto ferito in modo lieve. Ha spiegato di non aver visto i cavi

Ha urtato i cavi dell’alta tensione ed è precipitato in un campo. È successo a un ultraleggero ad Alfianello, in provincia di Brescia, lontano dalle case del centro abitato. A pilotare il piccolo velivolo c’era un uomo di 53 anni che è rimasto ferito in modo lieve. Una volta sceso dall’ultraleggero ha spiegato di non aver visto i cavi dell’alta tensione.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.