Monza, arrestati tre pregiudicati con oltre 20 chili di droga in auto

Lombardia
Foto di archivio (Getty Images)
Marijuana_getty

I carabinieri hanno notato dei movimenti sospetti all'interno dell’auto dove veniva nascosta la droga. La marijuana trovata in un doppiofondo 

Tre spacciatori italiani, pregiudicati, di 34, 27 e 23 anni, sono stati arrestati dai carabinieri con oltre 20 chilogrammi di marijuana nascosti in macchina, a Carate Brianza in provincia di Monza.

La droga nascosta in un doppiofondo

Una pattuglia di militari li ha bloccati nel pomeriggio di ieri 22 dicembre dopo aver notato movimenti sospetti all'interno dell'automobile, posteggiata sotto casa di uno di loro. Lo stupefacente, contenuto in 24 confezioni suddivise per purezza, era in un doppio fondo ricavato nel bagagliaio della vettura intestata a una quarta persona, un pregiudicato della zona. Auto e droga sono state sottoposte a sequestro. I tre spacciatori, tutti residenti in Brianza e già sotto stretto controllo per essere già noti agli investigatori, sono stati portati in carcere a Monza.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.