Sea, Pietro Modiano lascia la presidenza: subentra Michaela Castelli

Lombardia
Foto di Archivio (ANSA)

Una decisione "determinata dall'aggravarsi dell'impegno di Modiano come presidente di Banca Carige, assunto nel settembre di quest'anno". Il consigliere Michaela Castelli prenderà il posto di Modiano fino alla data dell'assemblea

Pietro Modiano ha rassegnato le dimissioni da presidente di Sea, la società che gestisce gli aeroporti milanesi, anticipando il termine del suo mandato che si sarebbe concluso con l'approvazione del bilancio 2018. Una decisione che "è stata determinata dall'aggravarsi dell'impegno di Modiano come presidente di Banca Carige, assunto nel settembre di quest'anno, proprio in vista della scadenza del mandato", la spiegazione. Il consigliere Michaela Castelli prenderà il posto di Modiano fino alla data dell'assemblea.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.