Milano, per sfuggire ai controlli ferisce poliziotto: arrestato

Lombardia
Foto di archivio (ANSA)

L’episodio si è verificato ieri sera in piazza Bande Nere. L’uomo è stato fermato per resistenza e violenza a pubblico ufficiale. L’agente ha avuto un polso slogato e varie contusioni 

Un marocchino di 30 anni per sfuggire ai controlli ha aggredito un poliziotto. È successo a Milano. L’uomo è stato arrestato per resistenza e violenza a pubblico ufficiale. L’episodio si è verificato ieri sera, in piazza Bande Nere. Il 30enne alla vista di una pattuglia ha iniziato a scappare. È stato raggiunto in via Gulli e lì si è scagliato contro l’agente, ferendolo. Il poliziotto ha riportato un polso slogato e varie contusioni. L’aggressore con sé aveva un coltellino, 1500 euro e due telefonini, probabilmente frutto di un furto. Nei suoi confronti è emerso un provvedimento di espulsione emesso dalla Questura di Agrigento nel 2017. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.