Milano, ciclista ucciso: si è costituito il pirata della strada

Lombardia
Foto di archivio (Getty Images)
Getty_Images_Pirata_strada

L’incidente mortale è avvenuto il 13 dicembre alle 5.30. L’uomo, un operaio di 38 anni che era alla guida di una Alfa Romeo 159, è stato denunciato 

Si è costituito il pirata della strada che, giovedì 13 dicembre, alla guida della sua auto a Milano, ha travolto e ucciso Doris Ispas, 28enne romeno, mentre andava a lavoro in bicicletta. L’incidente mortale è avvenuto in via Rombon alle 5.30. Si tratta di un operaio italiano di 38 anni che era alla guida di una Alfa Romeo 159. Il 38enne, ieri, venerdì 14 dicembre, intorno alle 20 si è presentato alla caserma dei carabinieri di Segrate. L’uomo, che è incensurato, è stato denunciato. Al momento non ha riferito dettagli sulla dinamica dell’incidente. Gli investigatori, il pomeriggio stesso in cui erano avvenuti i fatti, avevano diffuso un fotogramma dell’auto che aveva travolto la vittima.
 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.