Milano, spacciatore tenta la fuga ma resta imbottigliato nel traffico

Lombardia
Foto di archivio (Fotogramma)

Gli agenti dell'Unità Contrasto Stupefacenti della Polizia Locale di Milano hanno arrestato uno spacciatore e sequestrato oltre 67 chili di hashish 

Gli agenti della Polizia Locale hanno visto l'uomo, già noto dalle forze dell'ordine, aggirarsi in via Pellegrino Rossi, a Milano, a bordo di un'auto. I poliziotti lo hanno seguito fino ad assistere allo scambio di droga con un altra persona da poco salita in auto. Gli agenti sono intervenuti, ma i due hanno tentato la fuga in auto, restando però bloccati nel traffico cittadino. Il passeggero è scappato a piedi gettando per terra 400 grammi di hashish, mentre l'autista è stato bloccato. Gli agenti dell'Unità Contrasto Stupefacenti della Polizia Locale di Milano hanno identificato e arrestato l'uomo, Y. A. 36enne marocchino, con precedenti per spaccio di droga. Durante la perquisizione nella sua abitazione, in via Derna a Paderno Dugnano, gli agenti hanno trovato oltre 67 chili di hashish conservati un un armadio. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.