Milano, rubano alcolici e picchiano i dipendenti del supermercato

Lombardia
Foto di archivio (Getty Images)
foto_bottiglie_vino_getty_images

Dopo la colluttazione i cinque sono usciti dal negozio, ma uno di loro, probabilmente in stato alterato, è rientrato con un bastone per aggredire l'addetto alla sicurezza 

Erano entrati nel supermercato per rubare degli alcolici, ma sono stati scoperti e hanno picchiato il cassiere e l'addetto alla sicurezza del Carrefour di viale dei Missaglia a Milano. È successo intorno alle 3.30 di domenica mattina a Milano, dove un gruppo di cinque italiani si è scagliato con violenza contro il personale del supermercato: un 42enne senegalese, addetto alla sicurezza, e un egiziano di 35 anni, cassiere. Dopo la colluttazione, i cinque sono usciti dal negozio, ma uno di loro, probabilmente in stato alterato, è rientrato con un bastone per aggredire l'addetto alla sicurezza. I militari sono arrivati e hanno arrestato l'aggressore, un italiano, classe '94 con precedenti per rapina aggravata, mentre gli altri sono fuggiti. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.