Sequestrate in pochi giorni due discariche abusive nel Bergamasco

Lombardia
Foto di archivio (Getty Images)

Le discariche scoperte a Zanica. Entrambi i proprietari denunciati dalla polizia stradale, che ha disposto lo smaltimento dei rifiuti a norma di legge 

La polizia stradale di Bergamo ha scoperto e sequestrato una discarica abusiva di pneumatici e parti di autovetture a Zanica, in provincia di Bergamo, in un capannone.
Il titolare è stato denunciato.
Si tratta del secondo sequestro del genere in pochi giorni, avvenuto sempre a Zanica: mercoledì scorso la Stradale aveva scoperto nel piano interrato di una casa privata un cumulo di masserizie, pneumatici e parti di autoveicoli. Il proprietario della casa era stato anch’egli denunciato.
La polizia ha disposto lo sgombero dei rifiuti, che ora verranno interamente smaltiti a norma di legge. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.