Varese, ricoverata famiglia intossicata da monossido a Gorla Minore

Lombardia
Immagine di archivio
brescia

I quattro, ora in condizioni stabili, si sono sentiti male a causa di un malfunzionamento della caldaia nella loro casa. Sono stati salvati dai soccorritori 

Ricoverata in ospedale a Varese una famiglia composta da padre, madre e due bambini per intossicazione da monossido di carbonio. I quattro, ora in condizioni stabili, si sono sentiti male a causa di un malfunzionamento della caldaia nella loro casa di Gorla Minore in provincia di Varese. Intorno alle 22:30 di ieri sera, sabato 27 ottobre, i due genitori hanno cominciato a stare male insieme ai loro figli e hanno contattato il 112. I vigili del fuoco, unitamente agli specialisti del Nucleo biologico chimico radiologico e al personale sanitario, sono intervenuti salvando la famiglia. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.