Brescia, praticava agopuntura abusivamente: denunciata

Lombardia
Foto di archivio (Agenzia Fotogramma)
Fotogramma-Guardia_di_finanza

Denunciata dalla Guardia di Finanza di Brescia una donna coreana che svolgeva attività di agopuntura senza essere in possesso di certificazioni valide 

Denunciata dalla Guardia di Finanza di Brescia una donna coreana che svolgeva attività di agopuntura senza essere in possesso di certificazioni valide. La donna, infatti, aveva svolto dei corsi all’estero e aveva conseguito una laurea privata, non valida, però, in Italia. E’ stata denunciata per esercizio abusivo della professione.
Le Fiamme Gialle sono risalite a lei individuando il suo giro di clientela. In seguito a una perquisizione a casa della donna, è stato scoperto un ambulatorio sprovvisto dei dispositivi di sterilizzazione ma con attrezzature e medicinali. Sono stati quindi sequestrati strumenti di vario genere, farmaci e materiale a uso medico.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.