Violenza sessuale, molesta ragazzina: un arresto a Milano

Lombardia
Foto di Archivio
autobus-90-fotogramma

Un indiano di 61 anni è stato arrestato per aver molestato una ragazzina di 14 anni. Il fatto è avvenuto martedì 16 ottobre, ma si è saputo soltanto oggi dopo la convalida dell’arresto
 

Un indiano di 61 anni è stato arrestato dalla polizia per violenza sessuale nei confronti di una ragazza di 14 anni molestata su un autobus della linea 90, a Milano. L’episodio è accaduto lo scorso 16 ottobre, ma è stata comunicato soltanto oggidopo la convalida dell’arresto.

La dinamica

L’uomo è stato notato da due agenti della Polmetro in servizio sulla linea 91, all’altezza della fermata di Romolo. Lo hanno seguito per alcune fermate, durante le quali ha tentato invano l’approccio con 2 ragazzine. Dopo pochi minuti, l’indiano è sceso dal mezzo e ha seguito la 14enne a bordo della 90 che tornava nella direzione contraria. Ha approfittato della distrazione della vittima e l’ha molestata. La ragazzina ha tentato di allontanarlo ed è scesa alla fermata successiva, dove gli agenti hanno arrestato l’uomo di 61 anni.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.