Melegnano, muore a 16 anni dopo un attacco d’asma

Lombardia
Foto di Archivio
ambulanza

Probabilmente a causa di un’allergia olfattiva, la ragazza ha iniziato a tossire, poi l’arresto cardiaco. Inutile ogni tentativo di rianimarla 

Una ragazza di 16 anni è morta in ospedale, dopo due giorni di coma, in seguito a un attacco d’asma che aveva avuto nella scuola che frequentava a Melegnano (in provincia di Milano), l’Afol di piazza Bianchi, martedì mattina 16 ottobre. Probabilmente in seguito a un’allergia olfattiva, la giovane aveva iniziato a tossire e nel giro di pochissimi di secondi i compagni di classe si erano accorti del fatto che non riusciva più a respirare. Poi l’arresto cardiaco. Inutile ogni tentativo di rianimarla. La 16enne è arrivata in ospedale già gravissima. Poi, il decesso.  

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.