39enne arrestato per 12 furti ad un autolavaggio nel Pavese

Lombardia
Foto di archivio (ANSA)
carabinieri-milano-ansa

L’uomo fermato è un italiano residente in provincia di Pavia. Con i colpi messi a segno, è riuscito a racimolare un bottino di circa tre mila euro 

Un italiano di 39 anni è stato arrestato con l’accusa di aver messo a segno ben dodici furti ad un autolavaggio alla periferia di Voghera, centro del Pavese. Il fermo è stato compiuto dai carabinieri. L’uomo è residente nella provincia di Pavia. Grazie ai colpi compiuti, il ladro era riuscito a racimolare un bottino di circa 3 mila euro. L’uomo avrebbe agito per diversi mesi e i dodici colpi all’autolavaggio alla periferia della città oltrepadana, di cui si è reso responsabile, sono stati realizzati a partire dal primo settembre ad oggi, quando gli uomini dell’Arma hanno arrestato il ladro 39enne.
 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.