Milano, parcheggiatori abusivi in azione in Centrale: tre Daspo urbani

Lombardia
Foto di archivio
Fotogramma-piazza-stazione-centrale-milano

I tre, tutti italiani, creavano problemi nella zona della stazione e in piazza Luigi di Savoia, impendendo la libera fruizione degli spazi. Due erano già stati sanzionati in passato

Il questore di Milano, Marcello Cardona, ha disposto il Daspo urbano per tre parcheggiatori abusivi in azione nella zona della stazione Centrale e nella vicina piazza Luigi di Savoia. I tre, tutti italiani, di 49, 62 e 73 anni, impedivano la libera fruizione degli spazi e, ora, a seguito del provvedimento, non potranno più accedere all’area e nelle vie circostanti.

In passato, due erano già stati sanzionati dalla polizia locale: uno per sei volte e l’altro per quattro. Non è la prima volta che il questore si trova a emettere dei Daspo urbani nei confronti di parcheggiatori abusivi. A maggio era toccato ad un italiano, che operava vicino alla stazione di Porta Garibaldi e a giugno a un altro italiano, che agiva, invece, a Lampugnano.
Negli scorsi giorni, altri due provvedimenti sono stati emessi nei confronti di un italiano e di un gambiano per ubriachezza molesta in piazzale Cadorna.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.