Lega: vietare il velo alle mamme che vanno a prendere i bimbi a scuola

Lombardia
Foto di archivio (ANSA)
niqab_ansa

Gli esponenti del Carroccio, Simona Pergreffi e Daniele Belotti, si rifanno alla sentenza della Corte di Cassazione del 30 marzo 1999 

Vietare il velo alle mamme che vanno a prendere i bambini a scuola. Questa è la proposta che gli esponenti della Lega, i parlamentari Simona Pergreffi e Daniele Belotti, hanno presentato al Ministro dell’Istruzione, Marco Bussetti, al Dirigente scolastico provinciale di Bergamo, Patrizia Graziani, e al prefetto, Elisabetta Margiacchi, sollecitando una circolare rivolta a tutte le scuole primarie e secondarie di primo grado provinciale.

Pergreffi e Belotti si rifanno alla sentenza della Corte di Cassazione del 30 marzo 1999, secondo la quale “l’Istituto scolastico ha il dovere di provvedere alla sorveglianza degli allievi minorenni per tutto il tempo in cui gli sono affidati, e quindi fino al subentro, reale o potenziale, dei genitori o di persone da questi incaricate”.
Numerose sono state le segnalazioni di genitori pervenute alla Pergreffi riguardo la presenza di donne con il viso integralmente coperto e, perciò, non riconoscibili all’esterno degli edifici scolastici.
“Ciò si scontra con la sentenza della Cassazione - ha spiegato la parlamentare - che stabilisce l’obbligo di vigilanza della scuola sui minori anche durante l’uscita, quindi fino al subentro reale o potenziale dei genitori o di altri soggetti legittimati al ritiro del minore che frequenta le scuole elementari e medie”. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.