Incendio in appartamento a Treviglio, si sospetta origine dolosa

Lombardia
Foto di archivio (ANSA)
vigili_del_fuoco_fotogramma

L'abitazione non era occupata al momento del rogo. I vigili del fuoco, che hanno impiegato ore a domare le fiamme, sospettano possa trattarsi di un atto volontario

È divampato nella notte, intorno alle 3.30, l’incendio che ha praticamente distrutto un appartamento di Treviglio, in provincia di Bergamo. I vigili del fuoco, accorsi sul luogo dell'accaduto in seguito alla segnalazione di alcuni abitanti della zona, hanno lavorato incessantemente fino alle prime luci del mattino per riuscire a domare le fiamme. Al momento del rogo, per fortuna, nessuno si trovava all'interno dell’abitazione, sita in vicolo Butinone, nel centro storico del comune bergamasco. Nessun ferito, ma della casa non resta più nulla. I carabinieri, su indicazione dei vigili del fuoco, stanno indagando per accertare l’origine dell’incendio, che si sospetta essere dolosa.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.