Torte salate con pasta brisè, quattro ricette sfiziose da provare

Ricette
@Pixabay
torta salata

Molto amata in cucina, la pasta brisè è perfetta per le torte salate, da farcire in maniera creativa per un pasto veloce ed appetitoso

La pasta brisè è uno dei cavalli di battaglia per chi è amante della cucina piena di gusto ma è anche un prezioso alleato della dispensa perché si presta con estrema versatilità a una gran quantità di ricette per torte salate da personalizzare in base a quello che è disponibile in casa. Con le quiche, infatti, potrete mettere alla prova la vostra fantasia: non occorre essere cuochi esperti per preparare un'ottima torta salata. Si tratta di una ricetta semplicissima e rapida che vi consentirà di svuotare il frigo di qualche ingrediente di troppo accontentando il palato di tutti.

La ricetta della base di pasta brisè

approfondimento

Pesto di rucola e noci, la ricetta leggera e veloce da preparare

La pasta brisè si prepara in una decina di minuti ed è la base per la selezione di ricette presentate di seguito. Occorrono farina, burro, acqua fredda e un pizzico di sale. Ecco la preparazione: in una ciotola, lavorate a freddo un panetto di burro a temperatura ambiente da 125 grammi con 250 grammi di farina. Una volta ottenuto un composto granuloso, scioglierlo in 100 ml di acqua fredda aggiungendo un pizzico di sale. Compattare l'impasto e avvolgerlo in una pellicola lasciandolo riposare per mezz'ora nel frigo. Dopo questo tempo, sarà pronto per essere steso nella teglia.

Con ripieno di zucchine e bacon

Uno dei ripieni più semplici prevede l'uso delle zucchine insaporite con un tocco croccante di bacon. Per il ripieno, mescolare 400 grammi di ricotta con 2 uova intere, sale e pepe e un pizzico di noce moscata. A parte, far rosolare una manciata abbondante di bacon in una padella con un filo d'olio. Intanto, affettare le zucchine in maniera sottile, le userete a crudo. Aggiungere il bacon alla ricotta lavorata insieme a qualche cubetto di formaggio affumicato a vostra scelta. Stendere la pasta e farcire la torta. La vostra quiche sarà pronta in forno caldo, a 180° dopo 40 minuti.

Con farcitura di patate e speck

approfondimento

Torta salata ricotta e spinaci, la ricetta classica

Questa variante è particolare per l'unione del gusto rustico dello speck smorzato dalla delicatezza delle patate. Tagliare le patate a pezzettoni e lessarle al vapore per mezz'ora. A parte, preparate lo speck a cubetti grossolani cui aggiungerete la provola affumicata, perfetta per questo mix di sapori (la quantità varia in base al vostro gusto: di solito, il peso del formaggio è il doppio di quello del salume). Amalgamare con le mani gli ingredienti del ripieno insieme a un po' di pepe e rosmarino; farcire la torta lasciandola scoperta per far rosolare le patate. La quiche va in forno per 35 minuti a 180°.

Quiche Lorraine

Si tratta di una ricetta tipica della cucina francese, prevede l'aggiunta di panna liquida e del formaggio gruviera. Per il ripieno: in una ciotola mescolare 400 ml di panna fresca liquida con 2 uova intere, 2 tuorli, sale e pepe e noce moscata. Tostare 100 grammi di pancetta affumicata in padella e farla raffreddare; una volta fredda, va messa sul fondo della torta di pasta brisè insieme alla gruviera, stessa quantità, sempre a pezzettoni. Fatto uno strato di ingredienti, versare il preparato a base di panna. La quiche cuoce in 40 minuti circa a 180° e va servita fredda.

Svuotafrigo con verdura

Questa variante può essere personalizzata in base alle verdure rimaste nel frigo non utilizzate: nel caso specifico, suggeriamo peperoni, carote e zucchine ma questi possono essere sostituiti da altri ingredienti. Tagliare a cubetti piccoli le verdure e ripassarle in padella con un filo d'olio extravergine di oliva per dieci minuti. A parte, tagliare a cubetti 100 grammi di prosciutto cotto e di formaggio a scelta. Per il ripieno, utilizzare 300 ml di panna fresca da mescolare con 2 uova intere e 1 tuorlo. Unire tutto in una ciotola e regolare di sale e pepe con un pizzico di noce moscata ed erba cipollina tagliata sottile. La quiche va nel forno a 180° per 40 minuti e va servita fredda.

Lifestyle: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24