Workout di coppia da fare a casa, 4 idee

Lifestyle
@Unsplash
PED Sky

Con un’amica o con il partner, i workout di coppia sono una soluzione per allenarsi in casa e massimizzare l’efficacia degli esercizi. Scopriamo come potersi allenare insieme in modo facile e divertente

ascolta articolo

Quando si pensa ad allenarsi a casa, spesso si dimentica che si può fare insieme a qualcun altro. Per chi non ama faticare da solo, la palestra non è l’unica soluzione: nei workout di coppia il partner può essere un valido supporto per rendere l’esercizio più difficile e per mantenere alta la motivazione. Si sa infatti che in gruppo è più facile rimanere costanti negli allenamenti, mentre da soli non sempre ci si riesce. I workout di coppia sono più divertenti, permettono di ampliare la gamma di esercizi e di stimolare i muscoli in modo nuovo. Non solo: in un allenamento a due si deve seguire spesso il movimento dell’altra persona, con un miglioramento della coordinazione e aumento della fiducia.

Workout di coppia: benessere fisico e mentale

approfondimento

Workout total body a casa in 30 minuti, gli esercizi da eseguire

Che si scelga di allenarsi insieme al proprio partner o al fianco di un’amica, i workout di coppia sono ricchi di benefici fisici e mentali. Avere qualcuno con cui stabilire un appuntamento fisso per fare attività fisica è un modo per non farsi vincere dalla pigrizia dell’ultimo momento, con il risultato di essere più costanti e precisi. Allenandosi insieme poi la percezione del tempo cambia e le ore passano molto più velocemente, abbassando la fatica percepita e aumentando la voglia di dare il meglio di sé nell’allenamento.

Allenarsi insieme porta anche ad avere un’attività da condividere, che si protrae nel tempo e che può rafforzare il rapporto di amicizia o di coppia. Infine, fare sport significa scaricare lo stress e quando lo si fa insieme, si finisce per essere divertiti e rilassati in due.

Workout di coppia: esercizi da fare in casa

approfondimento

4 esercizi per gli addominali da fare in piedi a casa

Uno dei vantaggi dell’allenamento in coppia è la possibilità di “sfruttare” l’altro come supporto per alcuni esercizi. A volte poi è semplice compagno di fatica, ma rimane un valido aiuto per portare a termine l’allenamento più facilmente. Vediamo quindi alcuni esercizi da fare in casa insieme.

  • Lo squat su una sola gamba è un ottimo esercizio per iniziare. In piedi, porsi di fronte all’altro con le gambe divaricate. Afferrare quindi le mani del partner e alzare il ginocchio destro. Eseguire lentamente uno squat verso il basso, utilizzando il compagno come appoggio. Dopo una breve pausa in cui si mantiene l’equilibrio, utilizzare le mani del compagno come leva per alzarsi lentamente. Ripetere 10 volte per gamba.
  • Se si vuole continuare tonificando gambe e glutei, l’esercizio della leg press è molto utile. Sollevare le gambe e portarle al petto. Il partner, che sarà in piedi, dovrà appoggiarsi alle suole delle scarpe e stendere indietro le gambe, premendo con il peso sull’altro. Chi si trova disteso, deve quindi allungare le gambe lentamente, cercando di spingere verso l’alto il peso del partner. Ripetere 10 volte per 3 serie.
  • Non solo gambe, ma anche bicipiti e pettorali. Con l’esercizio della carriola, porsi in ginocchio con le braccia distese e i palmi delle mani al pavimento. Il partner in piedi dovrà prendere le gambe dell’altro e stringerle sulle sue anche. Camminare quindi in avanti solo sulle braccia, mentre il partner tiene le gambe sollevate, facendo 15 passi.
  • Un compagno di allenamento può essere importante anche per eseguire addominali davvero efficaci. Mettersi distesi sulla schiena sul tappetino e piegare le gambe leggermente divaricate. Il compagno potrà aiutare a far aderire perfettamente le piante dei piedi al pavimento, così da non rischiare di utilizzare gambe o schiena durante il movimento di sollevamento del busto.

Lifestyle: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24