Allenamento funzionale, cos'è e quali sono i benefici

Lifestyle
@Pixabay
esercizio fisico

Un tipo di allenamento adatto a ogni persona e in ogni situazione: dallo sportivo fino a chi compie una vita sedentaria, ecco come

Come suggerisce il nome stesso, l'allenamento funzionale (detto anche functional training) è un sistema di allenamento che si basa sul principio di funzionalità, secondo una funzione (un movimento) ordinaria del corpo. Diversamente ad altri metodi di allenamento più selettivi, come spiega Foodspring, l'allenamento funzionale ha come obiettivo lo sviluppo globale di tutte le principali capacità motorie del corpo:

  • capacità condizionali (forza, resistenza, potenza),
  • capacità coordinative (equilibrio, controllo motorio e posturale, agilità, adattamento motorio,...)
  • mobilità articolare.

A cosa serve l’allenamento funzionale?

approfondimento

Allenamento funzionale: 4 esercizi a corpo libero da fare a casa

Come spiegano gli esperti di My-personaltrainer, un esercizio può definirsi funzionale solo se riesce nell'intento di rendere più efficace ed efficiente un determinato movimento, o di risolvere/migliorare eventuali complicazioni fisiche o i sintomi ad esse correlati.

Attraverso questo tipo di training si punta a migliorare la qualità dei movimenti e a prevenire possibili lesioni mediante una serie di esercizi complessi. Vengono infatti stimolati in contemporanea diversi distretti muscolari. Questo permette di migliorare la coordinazione e di ottenere una maggiore stabilità a livello del core. Elemento di forza di questo tipo di allenamento è il fatto che permette di praticare l’allenamento di forza e cardio senza correre il rischio di lesioni.

Per chi è indicato l’allenamento funzionale?

approfondimento

Come migliorare le prestazioni sportive, 6 consigli da seguire

Il functional training può essere modificato e pianificato con estrema flessibilità, ecco perché risulta adatto davvero a tutti. Tra l’altro è presente anche nella sessione quotidiana degli atleti professionisti, e va per la maggiore nell’offerta dei centri fitness.

Ecco quando è adatto l’allenamento funzionale:

  • per migliorare i propri movimenti in termini di qualità e in relazione alla struttura del proprio corpo
  • per essere sicuri di compiere movimenti “sani” nella routine giornaliera
  • per aumentare le proprie prestazioni sportive
  • per evitare lesioni nello sport
  • per un allenamento equilibrato di tutto il corpo.

Poiché la seduta di allenamento è definita in base agli obiettivi personali, le sessioni possono risultare molto diverse tra loro.

Un atleta professionista presenterà infatti caratteristiche fisiche diverse rispetto a chi fa un lavoro sedentario e va a correre di tanto in tanto.

Questo tipo di allenamento consente di ottenere risultati anche in termini di tonificazione e dimagrimento, attivando in modo naturale tutti i muscoli del corpo.

Benefici e risultati dell'allenamento funzionale

L'allenamento funzionale è stato pensato per migliorare il movimento del corpo umano, che spesso perde o dimentica la sua funzionalità per via della sedentarietà o di atteggiamenti motori scorretti. L'esecuzione dei gesti funzionali e il controllo del proprio corpo nello spazio servono a migliorare la coordinazione e gli schemi motori di base, in risposta agli stimoli esterni: ad essere stimolati da questo tipo di allenamento sono i recettori propriocettivi e quello che migliora è la consapevolezza e il controllo del movimento nello spazio.

Tutto ciò porta a un potenziamento e miglioramento generale del corpo umano, condizione che aiuta a prevenire e ridurre traumi ed infortuni raggiungendo il proprio equilibrio e benessere.

L'allenamento funzionale consente di migliorare e sviluppare la capacità condizionali e coordinative del corpo come:

  • flessibilità,
  • forza,
  • resistenza,
  • controllo della postura,
  • agilità,
  • velocità
  • mobilità articolare. 

Lifestyle: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.