Bambini e lockdown. Basta fare i saputelli coi genitori

Lifestyle

di Gaia Mombelli

Proseguiamo la collaborazione con Domenico Barrilà, che ci ha accompagnato nella serie "Come funziona un bambino" e ora ci fornisce alcune considerazioni sulla situazione sanitaria, sociale e psicologica che stiamo vivendo. In particolare sul comportamento dei vari attori, giovani e adulti, che si sono dovuti misurare con un esame esistenziale impegnativo ma non imprevisto, poiché il nostro pianeta è popolato da una miriade di creature che coesistono e ognuna vuole affermare le proprie ragioni

Antonella, 10 anni, è morta in tempo di Covid, partecipando ad un gioco pericoloso su un social molto diffuso.

Una tragedia di cui solo chi è genitore può cogliere l'irrimediabilità.

 

Qualche specialista taglia la testa al toro, “dobbiamo togliere i social ai bambini”, ci fa sapere.

 

Se questo fosse vero, basterebbe togliere la droga ai drogati, le sigarette ai fumatori e il vino agli alcolisti. In fondo non è difficile, basta fare sparire l’oggetto della tentazione e il gioco è fatto. In altre parole, per risolvere un problema basta toglierlo di mezzo. Un’illusione, un autoinganno gravido di conseguenze imprevedibili. 

Il vizio della polvere sotto il tappeto. 

 

Il fatto è che nel nostro paese non esiste un dibattito serio sul mondo dell’infanzia e più in generale sulla famiglia, assistiamo a sporadiche incursioni, quando accade qualcosa di clamoroso, poi tutto rientra.

 

“Per questo noi specialisti -conclude Domenico Barrilà- prima di fare i saputelli coi genitori, oggi travolti da fenomeni di portata epocale, dovremmo spingere la società ad aprire in modo serio e continuativo questo capitolo, decisivo non solo per i bambini, per i loro genitori e per la scuola, ma per l’intera collettività, che a queste distrazioni paga tributi molto pesanti”.   

 

Nelle puntate precedenti:

 

1- IL VIRUS, I RAGAZZI, GLI SPECIALISTI. UN APPUNTAMENTO MANCATO (non dai ragazzi)

2- I BAMBINI E IL NEGAZIONISMO. ELOGIO DELLA REALTÀ

3- CORONAVIRUS, IL VACCINO EDUCATIVO DEL NOI

4- COSA RESTERA' NEI BAMBINI DEL COVID-19

5- GUARDARE-VEDERE PER EDUCARE

6- OSSERVARE MODELLA LA VITA

7- L'IMPREVISTO GRANDE E PREZIOSO MAESTRO

8- MILLE NOZIONI NON FANNO UN EDUCATORE

9- L'OTTIMISMO E LA PAZIENZA DEI PIU' PICCOLI

10- LE BUONE NOTIZIE E LA SCIENZA. AMICI SNOBBATI

Lifestyle: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.