Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Katy Perry e Taylor Swift, dopo anni di faida arriva la pace

I titoli delle 8 di Sky Tg24 del 12/06

3' di lettura

L'annuncio su Instagram, con la foto di un piatto di biscotti e i simboli della pace disegnati con la glassa. Le tensioni tra le due pop star andavano avanti dal 2013

Armi finalmente abbassate tra Katy Perry e Taylor Swift. Dopo anni di gelo, dovuto a tensioni lavorative e a “questioni di cuore”, le due pop star – in passato grandi amiche – hanno annunciato la ritrovata pace su Instagram. Sul proprio account da 82 milioni di follower, Perry ha postato la foto di un piatto di biscotti e la scritta “Peace at last” (infine la pace), con due simboli della pace disegnati con la glassa. Nella didascalia, la scritta “feels good” (è una bella sensazione) e la citazione dell’account di Swift, che potrebbe aver cucinato i biscotti.

Le origini della faida

La faida tra le due cantanti andava avanti dal 2013, dopo anni di amicizia. All’origine ci potrebbe essere un “furto” di ballerini da parte di Katy Perry, che arruolò alcuni membri del corpo di ballo di Swift mentre la collega era in tour. Nel 2014 Taylor parlò di “tentativo di sabotaggio”. Altre indiscrezioni vedono al centro della rottura il cantautore John Mayer, che dopo aver interrotto la relazione con Swift iniziò a uscire con Katy Perry nel 2012.

Negli anni successivi le frecciatine incrociate andarono avanti, tramite i social network ma non solo. Nel 2015 Taylor pubblicò la hit “Bad Blood” dedicata proprio alla collega-rivale; due anni dopo Katy - da poco convolata a nozze con l'attore Orlando Bloom - rispose con “Swish Swish”. Quell’estate la concorrenza passò su Spotify, dove entrambe scelsero lo stesso giorno per pubblicare il nuovo catalogo musicale.

I primi riavvicinamenti

Il 2017 fu l’anno anche del primo riavvicinamento. Perry si scusò con un messaggio molto personale, chiedendo perdono alla ex amica e dicendo che le voleva bene: “Vorrei tanto che questa faida finisse, mi piacerebbe togliere l'astio dai riflettori, sono stufa”, scrisse, “Io voglio bene a Taylor Swift, le auguro il meglio e penso che sia una fantastica autrice. Penso che se noi in quanto donne forti ci unissimo e mettessimo da parte le nostre differenze sarebbe un bell'esempio. Forse non concordo con tutto quello che lei fa e viceversa, ma voglio davvero che ci uniamo in amore, con il perdono e la compassione".

Da quel momento si sono visti dei miglioramenti nel rapporto tra le due star: un anno fa Perry inviò un ramoscello d’ulivo a Swift, che la ringraziò pubblicamente su Instagram. Il mese scorso la cantante country inserì persino l’ultimo singolo di Perry, “Never Really Over”, tra le proprie canzoni preferite su Apple Music. I biscotti sembrano dunque essere il “fazzoletto bianco” atteso da tempo dai fan di entrambe le cantanti.

Visualizza questo post su Instagram

feels good 🧡 @taylorswift

Un post condiviso da KATY PERRY (@katyperry) in data:

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"