Effetto Draghi sulle Borse, spread Btp-Bund in calo oggi a 98,1 punti

Economia
©Ansa

In calo sotto i 100 punti il differenziale tra Btp e Bund tedeschi. Piazza Affari chiude la settimana in rialzo, dietro a Madrid e Parigi, sulla scia del secondo giorno di consultazioni di Mario Draghi in vista della formazione di un nuovo governo

È ancora effetto Draghi sulle Borse e sullo spread. Chiusura in calo per il differenziale tra Btp e Bund tedeschi. Dopo essere sceso nel corso della giornata a un minimo di 94 punti, lo spread fra i titoli di Stato ha chiuso a 98,1 punti. Un calo di 17,9 punti rispetto alla chiusura di martedì scorso, prima che venisse conferito l'incarico per formare un governo all'ex-presidente della Bce Mario Draghi. Scende di 1,2 punti base il rendimento dei titoli decennali, allo 0,532% (GLI AGGIORNAMENTI SULLE CONSULTAZIONI DI DRAGHI).

Piazza Affari in rialzo a +0,8%

approfondimento

Effetto Draghi, spread Btp-Bund scende sotto i 100 punti dopo 5 anni

Piazza Affari chiude la settimana in rialzo, dietro a Madrid e Parigi, sulla scia del secondo giorno di consultazioni di Mario Draghi in vista della formazione di un nuovo governo. L'indice Ftse Mib ha guadagnato lo 0,8% a 23.083 punti,  con un volume di scambi pari a 3,4 miliardi di euro.

Economia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24