Alitalia, voto alla Camera: il prestito va restituito entro 6 mesi

Economia

Approvato all'unanimità dall'Aula di Montecitorio l’emendamento della Commissione al decreto legge Alitalia che prevede che il prestito concesso dallo Stato alla compagnia aerea andrà restituito, con capitale ed interessi, "entro sei mesi dall’erogazione"

Il prestito concesso dallo Stato ad Alitalia andrà restituito, con capitale ed interessi, "entro sei mesi dalla erogazione". Lo prevede un emendamento della Commissione al decreto legge Alitalia approvato all'unanimità dall'Aula della Camera dei deputati. L'emendamento è stato preparato sulla base delle indicazioni della Commissione Politiche europee di Montecitorio in linea con la normativa europea sugli aiuti di Stato (ATLANTIA: DISPONIBILI AL CONFRONTO - LEOGRANDE: ALITALIA PERDE 300 MILIONI ALL'ANNO).

Il provvedimento poi andrà anche al Senato

Le votazioni sul decreto legge sono iniziate nel primo pomeriggio. In tutto una ventina gli emendamenti al testo, per un provvedimento in scadenza alla fine di gennaio e che deve ancora essere esaminato dal Senato.

Economia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.