Spread Btp/Bund chiude a 163 punti oggi 3 dicembre

Economia

Martedì 3 dicembre il differenziale ha chiuso stabile a 163 punti base, rimanendo sullo stesso valore dell'apertura. Piazza Affari ha concluso con un rialzo marginale: +0,04%

Chiusura stabile per lo spread tra Btp e Bund (COS'È): oggi, martedì 3 dicembre, a fine giornata ha segnato 163 punti base, cioè lo stesso valore registrato in apertura, con il rendimento del titolo decennale italiano pari all'1,28%. Nel corso della giornata il differenziale era salito a quota 168, per via delle tensioni nella maggioranza di governo, divisa sul Mes (L'ANDAMENTO IN TEMPO REALE DELLO SPREAD). Seduta di qualche frazione positiva per la Borsa di Milano: l'indice Ftse Mib ha chiuso in aumento dello 0,04% a 22.736 punti. Mercati azionari del Vecchio Continente in generale pesanti: Londra (-1,7%) e Parigi (-1%) hanno concluso in negativo, affossati soprattutto dai titoli dell'energia e delle materie prime, mentre Francoforte ha segnato un lievissimo rialzo finale (+0,1%).

L’andamento del 2 dicembre

Lunedì 2 dicembre, lo spread aveva chiuso a 163 punti base - in rialzo dai 159 della chiusura di venerdì 29 novembre - dopo aver toccato un massimo di seduta di 165 punti. Il rendimento del decennale italiano era salito all'1,34% (dall'1,23% di venerdì). Piazza Affari aveva chiuso in forte ribasso: con un tonfo finale l'indice Ftse Mib aveva lasciato sul terreno il 2,28% a 22.728 punti (L'ANDAMENTO IN TEMPO REALE DELLA BORSA DI MILANO). Profondo rosso anche per le altre principali Borse europee: Francoforte aveva perso il 2,05%, Parigi il 2,01% e soltanto Londra (-0,82%) aveva registrato un ribasso minore.

Economia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.