Spread Italia, l’andamento del differenziale Btp-Bund in tempo reale oggi 6 settembre

Economia

Venerdì 6 settembre il differenziale ha terminato la seduta a 151,3, stabile rispetto all'apertura di oggi e alla chiusura a 153 di giovedì 5. La Borsa di Milano ha chiuso debole: il Ftse Mib ha perso lo 0,04% a 21.947 punti

Lo spread tra Btp e Bund (COS'È), venerdì 6 settembre, ha chiuso a 151,3, stabile sia rispetto all'apertura a 151,2 che alla chiusura a 153 di giovedì 5. Il rendimento del titolo decennale italiano si è attestato allo allo 0,871%. (L'ANDAMENTO IN TEMPO REALE DELLO SPREAD). La Borsa di Milano ha chiuso debole: il Ftse Mib ha perso lo 0,04% a 21.947 punti. Termine di seduta in terreno leggermente positivo per le altre principali Borse europee, sull'onda dei dati Eurostat che hanno registrato un aumento dell'occupazione nel secondo trimestre. Unica eccezione Madrid, che ha chiuso piatta (-0,03%) a 8.990 punti. La migliore è stata Francoforte (+0,54%) a 12.191 punti, nonostante il passo indietro della produzione industriale, seguita da Parigi (+0,19%) a 5.603 punti. Fanalino di coda Londra (+0,15%) a 7.282 punti.

L’andamento del 5 settembre

Giovedì 5 settembre lo spread tra Btp e Bund ha chiuso a 153 punti base, in rialzo rispetto ai 148 dell'apertura. Il rendimento del decennale si era attestato allo 0,94%. Chiusura in rialzo per Piazza Affari con l'indice Ftse Mib che ha guadagnato l'1%. Le altre Borse europee hanno avuto andamenti altalenanti: chiusura in rialzo per Parigi che ha guadagnato l'1,11% e per Francoforte (+0,85%), mentre Londra ha perso lo 0,55%. (L'ANDAMENTO IN TEMPO REALE DELLA BORSA DI MILANO).

Economia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.