Spread Italia, l’andamento del differenziale Btp-Bund in tempo reale oggi 4 settembre

Economia

Mercoledì 4 settembre, nel giorno della nascita del Conte-bis, il differenziale ha chiuso a 148 punti base, in netto calo rispetto ai 158 di martedì 3. Piazza Affari termina la seduta in positivo: il Ftse Mib guadagna l'1,58% a 21.737 punti.

Lo spread tra Btp e Bund (COS'È), mercoledì 4 settembre, nel giorno della nascita del Conte-bis, ha chiuso a 148 punti base, in netto calo rispetto ai 158 della chiusura di lunedì 3. Il rendimento del titolo decennale italiano ha aggiornato il minimo storico allo 0,80% (L'ANDAMENTO IN TEMPO REALE DELLO SPREAD). Chiusura positiva per la Borsa di Milano: il Ftse Mib guadagna l'1,58% a 21.737 punti. Anche le altre Borse europee terminano la seduta in rialzo. Sui mercati del Vecchio continente incide anche un clima più sereno a Hong Kong mentre resta alta l'attenzione nel Regno Unito per la Brexit. In rialzo Parigi (+1,21%), Francoforte (+0,96%), Madrid (+0,79%) e Londra (+0,59%).

L'andamento del 3 settembre

Martedì 3 settembre, lo spread aveva aperto a 165 punti base per poi chiudere la giornata a quota 158, ai minimi da metà maggio 2018, con il tasso sul decennale del Tesoro sceso allo 0,87%. Chiusura in calo per le borse. Milano ha cedutoo lo 0,25% con Ftse Mib a 21.399 punti. Negative anche le altre piazze europee: Francoforte ha perso lo 0,36% con il Dax a 11.910 punti. Londra ha chiuso a  -0,19% con il Ftse 100 a 7.268 punti mentre Parigi ha fatto segnare un -0,49% a 5.466 punti. (L'ANDAMENTO IN TEMPO REALE DELLA BORSA DI MILANO).

Economia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.