Reddito di cittadinanza: 18-19-20 giugno le selezioni per i navigator a Roma

Economia

Il concorso per gli oltre 53mila candidati a guidare i beneficiari del Reddito nella ricerca di lavoro si terrà alla Fiera della capitale. Il presidente dell’Anpal Parisi: "Andiamo avanti per rinforzare i Centri per l'impiego e implementare le politiche attive”

Le selezioni per i navigator, ovvero coloro che dovranno guidare i beneficiari del Reddito di cittadinanza nella ricerca di un lavoro, si terranno il 18, 19 e 20 giugno 2019 alla Fiera di Roma. Lo annuncia una nota dell'Anpal (Agenzia Nazionale Politiche Attive Lavoro). A rispondere alle 100 domande in 100 minuti previste dal quiz di selezione, saranno 53.907 candidati per un totale di 2.980 posti disponibili. Le domande erano state 78.788. Alla selezione prevista dal 18 al 20 giugno alla Fiera di Roma arrivano i candidati che hanno superato la prima scrematura fatta in base al voto di laurea. Laureati, in maggioranza dal centro-sud, che si contenderanno un incarico di collaborazione a termine, fino all'aprile del 2021 (COSA SI PUÒ COMPRARE CON LA CARD - I DETTAGLI DEL BANDO PER I NAVIGATOR).

Presidente Anpal: "Rafforziamo centri per l'impiego"

"Nel pieno rispetto delle procedure e delle norme andiamo avanti per rinforzare - insieme alle assunzioni da parte delle Regioni - i Centri per l'impiego e implementare le politiche attive per il lavoro", scrive il presidente Mimmo Parisi. "È un importante risultato che segue l'accordo con le Regioni, nella consapevolezza che solo uno stretto rapporto tra istituzioni - dello Stato centrale e del territorio - potrà consentire di costruire un mercato del lavoro inclusivo e pronto alle sfide che ci attendono".

Il regolamento delle selezioni

Le convocazioni delle selezioni inizieranno dalla lettera 'C'. Per essere ammessi a sostenere la prova bisognerà presentarsi con un documento di riconoscimento, preferibilmente lo stesso usato per la candidatura, e con la copia firmata della domanda di partecipazione all'Avviso corredata del codice identificativo. Durante la prova non sarà permesso ai candidati comunicare tra loro verbalmente o per iscritto e sono proibiti carta da scrivere, appunti, manoscritti, libri o pubblicazioni di qualunque genere e l'uso di telefoni cellulari, lettori MP3, palmari, tablet, computer portatili o qualsiasi altro strumento elettronico, pena l'esclusione dalla selezione. Non sarà ammesso chi arriva dopo l'inizio ufficiale della prova e non saranno accettate giustificazioni del ritardo. I candidati con disabilità che necessitino di ausili e/o strumenti compensativi connessi allo svolgimento della prova, al fine di valutare e individuare le soluzioni compensative più idonee rispetto alle esigenze segnalate, dovranno inviare una richiesta alla casella di posta elettronica elezionenavigator@anpalservizi.it entro e non oltre 5 giorni dalla data di pubblicazione degli elenchi degli ammessi alla prova selettiva.

Economia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24