Spread oggi in Italia, l’andamento del differenziale Btp-Bund

Economia

Martedì 22 gennaio, dopo un' apertura in lieve rialzo a 251,6, il differenziale chiude a 250, in linea con la chiusura del 21 gennaio. Fine seduta in negativo le Borse europee con il Ftse Mib che lascia l'1,03%

Chiusura a 250 per lo spread Btp/Bund (COS'È), che aveva aperto in lieve rialzo a 251,6 punti e in giornata aveva poi segnato un calo riportandosi sotto i 250. Il rendimento del decennale (L'ANDAMENTO IN TEMPO REALE DELLO SPREAD) è pari al 2,73%. Confermato anche a fine giornata l'andamento negativo delle Borse europee, con Piazza Affari che chiude in calo e il Ftse Mib che lascia sul terreno l'1,03% a 19.437 punti. Parigi perde lo 0,42% con il Cac 40 a 4.847 punti, Francoforte chiude a -0,41% con il Dax a 11.090 punti e Londra cede lo 0,99% a 6.901 punti.

L’andamento di lunedì 21 gennaio

Lunedì 21 gennaio il differenziale di rendimento, dopo un'apertura a 247 punti, ha chiuso la giornata in leggero rialzo a 250 punti. Seduta negativa per la Borsa di Milano: l'indice Ftse Mib ha chiuso in perdita dello 0,35% a 19.638 punti. Piazza Affari già in mattinata aveva aperto in calo, indossando la maglia nera tra le Borse europee. Chiusura debole anche per le altre piazze del Vecchio continente. Solo Londra in controtendenza con un marginale rialzo dello 0,03%, nel giorno del discorso di Theresa May ai Comuni sugli sviluppi di Brexit (L'ANDAMENTO IN TEMPO REALE DELLA BORSA DI MILANO).

Economia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24