Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Spread oggi in Italia, come è andato oggi il differenziale Btp-Bund

2' di lettura

Venerdì 2 novembre apertura a 293 punti base contro i 298 della chiusura di ieri. L'indice ha poi terminato la giornata a 290. Il rendimento del decennale del Tesoro è al 3,335%. Piazza Affari in rialzo

Cala lo spread Btp/Bund (COS’È) e scende ampiamente sotto i 300 punti, chiudendo la giornata di venerdì 2 novembre a 290 punti base. Il tasso di rendimento sul decennale del Tesoro è sceso al 3,335% contro il 3,390% di ieri. Il differenziale tra Btp e Bund tedeschi, dopo aver aperto a 293 è sceso in giornata fino a 286 punti. (L'ANDAMENTO IN TEMPO REALE DELLO SPREAD). Ieri, 1 novembre, aveva chiuso a 298 punti. Piazza Affari conferma il forte rialzo dell'apertura, in scia ai listini asiatici e alle speranze di un accordo che ponga fine alla guerra commerciale tra Usa e Cina. La seduta positiva per la Borsa di Milano ha permesso all'indice Ftse Mib di chiudere in rialzo dell'1,07% a 19.390 punti (L'ANDAMENTO IN TEMPO REALE DELLA BORSA DI MILANO).

L’andamento di giovedì 1 novembre

Ieri, giovedì 1 novembre, lo spread tra Btp e Bund aveva chiuso a 298 punti base, in calo rispetto ai 304 del giorno precedente. Il rendimento del titolo decennale italiano era al 3,38%. Anche ieri la Borsa di Milano ha chiuso in rialzo, con l'indice Ftse Mib in aumento dello 0,71% a 19.185 punti. Quella milanese è stata la migliore borsa europea, con Madrid, nella giornata festiva, complice anche il calo della tensione sui titoli di Stato italiani. Incerti i mercati europei: Londra ha segnato un calo finale dello 0,19% e Parigi dello 0,15%, mentre Francoforte ha registrato una chiusura in rialzo dello 0,18%.

Data ultima modifica 02 novembre 2018 ore 17:58

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"