Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Sergio Marchionne morto a Zurigo, funerali in forma privata

L'ex ad della Fca aveva 66 anni. "L'amico, l'uomo se ne è andato" lo ricorda John Elkann. Era entrato nel cda Fiat nel 2003 e nel 2004 era stato nominato Ad. Il itolo crolla in Borsa: a Milano chiude a -15,5%. IN 60 SECONDI: COSÌ HA CONQUISTATO GLI USA 

Leggi tutto
1 nuovo post

È morto Sergio Marchionne. (CHI ERA - LE FRASI - LE AUTO - LA NOTIZIA SUI SITI STRANIERI). L'ex ad di Fca, 66 anni, si è spento a Zurigo dove era ricoverato dal mese di giugno; le sue condizioni erano state dichiarate gravissime nei giorni scorsi. I funerali si terranno in forma privata (SEGUI LA DIRETTA DI SKY TG24).

 

Elkann: "L'uomo, l'amico se ne è andato"

"È accaduto purtroppo quello che temevamo. Sergio, l'amico, l'uomo, se n'è andato", sono state le prime parole di John Elkann, presidente di Exor, la holding della famiglia Agnelli, che lo aveva di recente definito come un "leader illuminato". "Io e la mia famiglia gli saremo per sempre riconoscenti per quello che ha fatto e siamo vicini a Manuela e ai figli Alessio e Tyler" ha aggiunto.  LA FOTOSTORIA

 

Manley: "Momento molto triste e difficile"

"È un momento molto triste e difficile. Una notizia straziante. Era un uomo unico e ci mancherà", ha detto Mike Manley, amministratore delegato di Fca, che ha rivolto le condoglianze alla famiglia di Sergio Marchionne. "Ho trascorso 9 anni parlando con Sergio ogni giorno e il mio cuore è spezzato - ha affermato - Il rapporto tra noi era basato sulla trasparenza, sulla focalizzazione sugli obiettivi e, cosa più importante di tutte, sul rispetto", ha aggiunto Manley.

 

Crolla il titolo in Borsa

Nel giorno della morte di Marchionne, il titolo Fca crolla Piazza Affari. A fine giornata gli scambi si chiudono con una perdita del 15,5% a 13,99 euro. Pesa, nonostante l'annuncio dell'azzeramento del debito, anche il taglio delle stime sul 2018. Pesanti tutti i titoli della galassia Agnelli: Exor perde il 3,49%, Ferrari -2,19%, Cnh -0,27%..

 

L'uomo che ha rivoluzionato Fiat

Marchionne sarà ricordato come l'imprenditore che nel 2004 ha salvato la Fiat dal fallimento e l'ha trasformata nel settimo gruppo automobilistico mondiale. Ma è anche l'uomo dei piani industriali ambiziosi, "non per deboli di cuore", presentati con il sottofondo musicale del jazzista afroamericano Bobby McFerrin. Passeranno alla storia l'acceso scontro sindacale nelle fabbriche, la svolta nelle relazioni industriali con l'uscita da Confindustria, l'alleanza con Chrysler benedetta dalla Casa Bianca. Nel 2008, l'anno prima dell'acquisto di Chrysler, Fiat vendeva poco più di 2 milioni di mezzi, tra auto e veicoli commerciali, mentre adesso punta a chiudere il 2018 con quasi 7 milioni di immatricolazioni, un traguardo impensabile senza i marchi Jeep, Ram, Dodge, Chrysler, portati in dote con il l'operazione Fca. (I 14 ANNI DA AD DI SERGIO MARCHIONNE)

 

L'ultima uscita il 26 giugno

L'ultima uscita pubblica di Sergio Marchionne risale a meno di un mese fa (VIDEO). Era il 26 giugno e il manager di Fca intervenne a Roma alla presentazione della Jeep 'Wrangler' fornita all'Arma dei carabinieri. In quell'occasione, Marchionne aveva parlato con i giornalisti e aveva raccontato di essere stato quella stessa mattina a Maranello per vedere il Suv della Ferrari. 

- di Redazione Sky TG24

I funerali di Marchionne saranno in forma privata


 
- di Redazione Sky TG24

Mattarella: sguardo Marchionne sempre oltre orizzonte


 
- di Redazione Sky TG24

Fca brucia 4 miliardi in Borsa

Fca ha bruciato oggi in Borsa quasi 4 miliardi di capitale. La capitalizzazione sulla base delle azioni circolanti è passata da 25,65 miliardi a 21,67 miliardi.
 
- di Redazione Sky TG24

Di Maio: "Condoglianze alla famiglia"

"Esprimo sentite condoglianze ai familiari di Sergio Marchionne per il grave lutto che li ha colpiti. A loro la mia vicinanza". E' quanto scrive in una nota il vicepremier e ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico, Luigi Di Maio, dopo la morte dell'ex amministratore delegato di
Fca, Sergio Marchionne.
- di Redazione Sky TG24
- di Redazione Sky TG24
- di Redazione Sky TG24
  
- di Redazione Sky TG24

L'ultima apparizione in pubblico


 

- di Redazione Sky TG24

Il tweet del numero uno di Apple

- di Redazione Sky TG24

Funerali in forma privata

Le aziende del gruppo Agnelli -Exor, Fca, Cnh, Ferrari e Juventus - ricorderanno Sergio Marchionne a settembre in due cerimonie che si terranno, in momenti diversi, a Torino e ad Hauburn Hills. Non sono previsti funerali pubblici del manager né altri momenti di cordoglio. L'ultimo saluto all'ex amministratore delegato di Fca sarà in forma privata.
- di Redazione Sky TG24

Operai Pomigliano esprimono vicinanza a famiglia

Messaggi di cordoglio e vicinanza alla famiglia di Sergio Marchionne, nel giorno della sua scomparsa, si stanno moltiplicando sulle pagine dei social network da parte dei lavoratori dello stabilimento Fca di Pomigliano d'Arco (Napoli), che dopo i dieci minuti di fermo produttivo di stamattina, si sono fermati 15 minuti al secondo turno, così come avverrà anche per il turno serale. Stop che sarà a spese dell'azienda, come specificato da alcune fonti sindacali interne allo stabilimento.
- di Redazione Sky TG24
Sergio Marchionne durante l'incontro con il presidente americano Barack Obama il 30 luglio 2010
 
- di Redazione Sky TG24
Sergio Marchionne all'inaugurazione dell'asilo aziendale Fiat 'Mirafiori baby', in una immagine del 21 settembre 2007
 
- di Redazione Sky TG24

Fca crolla in Borsa a Milano e chiude a -15,5%

Fca crolla in Borsa nel giorno dell'annuncio della morte di Sergio Marchionne e dei conti del secondo trimestre, chiudendo in ribasso del 15,5%, a 13,99 euro, ai minimi dall'ottobre 2017. Male anche Exor (-3,49%), Ferrari (-2,19%) e Cnh (-0,27%). 

 
- di Redazione Sky TG24
- di Redazione Sky TG24
28 giugno 2013 - Sergio Marchionne nello stabilimento di Pomigliano d'Arco -
 
- di Redazione Sky TG24

Fraccaro a Sky TG24: Fca mantenga livelli occupazione Italia

"Massimo cordoglio del governo per l'uomo, è scomparso un grande manager, per questo biasimo anche certe espressioni pronunciate in questi gironi contro Marchionne: il lato umano rispettato. Come manager Marchionne ha fatto gli interessi dell'azienda, noi come governo dobbiamo fare gli interessi del popolo italiano. Spero dunque che Fca mantenga livelli produttivi e occupazionali in Italia e che ci sia un cambio di paradigma". Lo ha detto il ministro per le riforme Riccardo Fraccaro parlando della scomparsa di Sergio Marchionne a Sky TG24.
- di Redazione Sky TG24


Morto Marchionne, l'uomo che ha rivoluzionato Fiat

- di Redazione Sky TG24
- di Redazione Sky TG24