Pistoia, giovane portiere muore per un malore prima di una partita

Cronaca
©LaPresse

A causa di un arresto cardiaco, che lo ha colpito prima di una gara di Coppa Toscana, il 28enne Davide Gavazzi, estremo difensore della Montagna Pistoiese in Seconda Categoria, è deceduto quest’oggi presso l’ospedale fiorentino di Careggi

ascolta articolo

Si chiamava Davide Gavazzi, aveva 28 anni e militava nella Montagna Pistoiese, squadra di dilettanti di Seconda categoria, il giovane portiere che è morto quest’oggi, presso l'ospedale fiorentino di Careggi.

Fatale un arresto cardiaco

approfondimento

Napoli, ha un malore mentre guida l'auto: morto 60enne

Proprio presso lo stesso nosocomio il giovane era arrivato nella giornata di ieri, mercoledì 19 novembre, in gravissime condizioni e a seguito di un arresto cardiaco che si era verificato a Gavinana, in provincia di Pistoia. Quando è successo Davide si trovava sui campi di calcio, in particolare stava eseguendo il riscaldamento prima della partita di Coppa Toscana contro la Cintolese. Il 28enne, dopo essersi accasciato, era stato trasportato con l'elisoccorso Pegaso a Careggi per i primi soccorsi ed era stato ricoverato nel reparto di terapia intensiva.

Cronaca: i più letti