Morto il romanziere Peter Straub, scrittore di horror e dark fantasy

Cronaca
Peter Straub

Lutto nel mondo della cultura per la scomparsa dell'autore. Aveva 79 anni ed era malato da tempo. Il dolore di Stephen King: “Lavorare con lui una delle gioie della mia vita”

 

 

ascolta articolo

Peter Straub è mancato domenica all'età di 79 anni dopo una lunga malattia. A darne la notizia è stata la figlia Emma Straub, anche lei autrice di best seller di narrativa, che ha condiviso la notizia della scomparsa del padre su Instagram. Straub, autore celebrato e di successo, specializzato in horror, dark fantasy e thriller psicologici, aveva scritto anche due best seller a quattro mani con Stephen King. Tramite Twitter, infatti, è arrivato il cordoglio del maestro dell'horror all’americana: “È un giorno triste perché il mio buon amico e collega e collaboratore di straordinario talento, Peter Straub, è morto. Lavorare con lui è stata una delle grandi gioie della mia vita creativa”.

Una carriera iniziata nel 1972

leggi anche

I migliori libri fantasy, da Harry Potter a Il Signore Degli Anelli

Peter Francis Straub era nato il 2 marzo 1943 a Milwaukee, nel Wisconsin. Laureato in inglese presso l'Università del Wisconsin nel 1965, ottenne un master presso la Columbia University di New York nel 1966, quindi tornò in Wisconsin per insegnare inglese nella sua ex scuola elementare per tre anni. Nel 1969 si trasferì in Irlanda e iniziò a lavorare a un dottorato di ricerca presso l'University College di Dublino, ma non lo terminò. Nel 1972 pubblicò due libri di poesia, Ishmael e Open Air, e nel 1973 il suo primo romanzo tradizionale, Marriages. Su suggerimento del suo agente, Straub decise di provare la "narrativa gotica" e nella seconda metà degli anni '70 divenne uno degli autori di punta della narrativa soprannaturale.

Due best seller scritti con King

leggi anche

Stephen King testimone contro la vendita della “sua” casa editrice

Il suo primo romanzo sul soprannaturale, Julia, risale al 1976 (pubblicato in Italia nel 1979). Storie di fantasmi invece divenne un film del 1981 diretto dal regista John Irvin. A quattro mani con Stephen King ha pubblicato Il talismano (1984; Sperling & Kupfer, 1986) e La casa del buio (2001, Sperling & Kupfer, 2002).  

Cronaca: i più letti