Meteo, caldo estivo sull'Italia ma qualche temporale nel weekend

Cronaca

Il gran caldo anomalo, oltre all'Italia, alla Francia e alla Germania potrebbe espandersi anche verso Polonia e Danimarca, rendendo il Mar Baltico una meta balneare addirittura a maggio

ascolta articolo

Ondata di caldo anomalo in Marocco con allerta arancione e anticiclone nordafricano verso la Spagna e poi l'Italia. Previsto caldo in aumento per questa settimana, ma è probabile una seconda ondata di calore anche più intensa in arrivo dal 17 maggio. Si tratta di una fase simil-estiva anomala, con il caldo che potrebbe continuare per tutto il mese. Solo nel weekend avremo dei temporali sparsi, più probabili al Nord e nella giornata di sabato quando potrebbero risultare anche intensi a causa del calore accumulato in Pianura padana.

Caldo anomalo

Subito dopo il weekend, però, un altro anticiclone nordafricano, il secondo, quello del 17 maggio, potrebbe impadronirsi dell'Europa centrale con massimi pressori sulla Germania dove sono attese temperature di 10-12 C oltre le medie del periodo. Il gran caldo anomalo, oltre all'Italia, alla Francia e alla Germania potrebbe espandersi anche verso Polonia e Danimarca, rendendo il Mar Baltico una meta balneare addirittura a maggio.

Verso un'estate caldissima

approfondimento

Meteo a Roma: le previsioni dell’11 maggio

Nel settentrione sono attesi, per la prima volta quest'anno, 30-32 gradi. Il caldo più intenso, con valori di circa 10 C oltre la media climatologica è atteso in Veneto con 32 C, temperature simili sono attese anche in Trentino Alto Adige ed in Emilia Romagna. Saliremo a sfiorare i 30 C anche nel Nord Ovest ed in Toscana, anche se la forma dell'anticiclone proveniente dal Nord Africa rappresenta una configurazione meteo anomala che non ci permette di dare i numeri in modo sicuro per più giorni. Le temperature da anticipo estate di questi giorni sono le stesse registrate un anno fa, proprio in questo periodo. Nel clima italiano è pienamente normale avere a maggio un periodo caldo, un anticipo dei mesi estivi seguito poi dalla stagione rovente per antonomasia. Tra l'altro le proiezioni meteo dei principali centri di calcolo indicano un'estate 2022 caldissima.

Cronaca: i più letti