Coronavirus Italia, news. Bollettino: 26.323 casi su 225.940 tamponi, 686 morti

Calano ancora terapie intensive (-20, ora 3.762) e ricoveri ordinari (-385, ora 33.299). Tasso di positività all'11,6%. Per il nuovo Dpcm spunta l'ipotesi della riapertura delle scuole dal 7 gennaio. Non solo: ristoranti chiusi il 25-26 dicembre, negozi aperti fino alle 22 e blocco della mobilità tra le Regioni con deroghe per i residenti. Lombardia, Piemonte e Calabria passano in zona arancione, Liguria e Sicilia gialle. Per il Recovery Plan, si va verso una regia con Palazzo Chigi, Mef, Mise e sei manager

1 nuovo post
Gli ultimi dati del ministero della Salute registrano 26.323 nuovi casi su 225.940 tamponi. I decessi in 24 ore sono 686. Calano terapie intensive (-20, ora 3.762) e ricoveri ordinari (-385, ora 33.299). Il rapporto positivi/tamponi scende all'11,6% (BOLLETTINO - MAPPE - GRAFICI). Lombardia, Piemonte e Calabria passano in zona arancione, Liguria e Sicilia in gialla (LA NUOVA MAPPA). Le ultime ipotesi sul nuovo Dpcm vedono la riapertura delle scuole dal 7 gennaio, la chiusura dei ristoranti a Natale e Santo Stefano, il blocco della mobilità tra Regioni (con deroghe ai residenti) e negozi aperti fino alle 22, orario dal quale scattano le chiusure notturne. Per il Recovery Plan, possibile regia formata da Palazzo Chigi, Mef, Mes e sei manager.

Le ultime notizie:

Per ricevere le notizie di Sky TG24:

  • La newsletter sulle notizie più lette notizie (clicca qui)
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui)
  • Le notizie audio con i titoli del Tg (clicca qui)
- di Maurizio Odor

Per tutti gli aggiornamenti segui il nuovo liveblog di domenica 29 novembre

- di Redazione Sky TG24

Per ricevere le notizie di Sky TG24:

  • La newsletter sulle notizie più lette notizie (clicca qui)
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui)
  • Le notizie audio con i titoli del Tg (clicca qui)
- di Redazione Sky TG24

Covid, ancora in calo i ricoveri ordinari (-385) e in terapia intensiva (-20)

Secondo il bollettino del ministero della Salute del 28 novembre, i ricoverati con sintomi sono 33.299 (-385, in discesa dal 25 novembre). Le persone in terapia intensiva sono invece 3.762 (-20, in diminuzione per il terzo giorno consecutivo). Nelle ultime 24 ore si registrano 26.323 nuovi contagi su 225.940 tamponi effettuati, con la percentuale di positivi che scende all'11,6% (ieri 12,7%). LE GRAFICHE
- di Redazione Sky TG24

Covid Usa oltre 4 milioni di nuovi casi a novembre

Negli Usa a novembre sono stati superati i 4 milioni di nuovi casi di coronavirus, oltre il doppio rispetto al mese di ottobre. Lo rileva il New York Times sulla base dei dati aggiornati ad oggi, sabato 28 novembre, e sottolineando come nel lungo weekend del Thanksgiving molti Stati non pubblichino i dati. Attualmente la media è di 170 mila nuovi casi al giorno, con oltre 1 milione di casi nell'ultima settimana che porta il numero dei contagi dall'inizio della pandemia a oltre 13 milioni.
- di Redazione Sky TG24

Covid Gran Bretagna, proteste anti-lockdown a Londra, oltre 150 arresti

Sono oltre 150 le persone arrestate dalla polizia di Londra durante le proteste anti-lockdown. Tra le accuse ai manifestanti fermati, violazione delle misure anti-Covid, aggressione a un agente e possesso di droga. In Inghilterra dal 5 novembre è in vigore un nuovo lockdown, con la chiusura di tutti i negozi non essenziali e l'uscita da casa consentita solo per lavoro ed emergenze. Le autorità intendono revocare le misure il 2 dicembre e decretarne di nuove in vista delle festività. 
- di Redazione Sky TG24

Covid Usa, impennata casi a San Francisco, da lunedì lockdown notturno

Lockdown notturno dal prossimo lunedì a San Francisco, dopo che la città della California è passata al livello 'viola' di allerta Covid a causa di un'impennata nei contagi. Lo ha annunciato il sindaco London Breed, sottolineando che "al momento c'è una media di 118 nuovi casi al giorno, rispetto ai 73 nella prima settimana di novembre"; si tratta dell'"aumento più aggressivo cui San Francisco abbia assistito finora". Da qui, l'adozione di una serie di misure, tra cui la chiusura di "tutte le attività commerciali non essenziali e la proibizione a membri di diversi gruppi familiari di riunirsi, all'aperto e al chiuso, tra le 10 di sera e le cinque del mattino fino al 21 dicembre". "Non so come essere più chiara: questa e' il momento piu' pericoloso che stiamo affrontando durante la pandemia. Non viaggiate o radunatevi con altri. Dobbiamo tutti fare la nostra parte, ora più che mai, per fermare la diffusione del Covid. Il che significa - ha sottolineato la prima cittadina - raddoppiare l'impegno, indossare mascherina, mantenere la distanza, non riunirsi e lavarsi le mani frequentemente". 
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus, dal primo caso ai contagi: le tappe

Il virus compare a Wuhan a dicembre: l'11 gennaio è confermata la prima vittima nel Paese e il 13 il primo decesso fuori confine, in Thailandia. Poi si registrano casi in Usa ed Europa. Il 30 gennaio l'Oms dichiara l'emergenza globale e l'11 marzo la pandemia. CRONISTORIA DEL CONTAGIO
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus, tredicesime in calo per 34 milioni di italiani

Una analisi della Cgia registra una diminuzione complessiva di tre miliardi di euro rispetto al 2019. Quest'anno ci sono 16 milioni di pensionati e 18 milioni di lavoratori dipendenti ad attendere la mensilità natalizia. L'APPROFONDIMENTO
- di Redazione Sky TG24

Covid, a che punto è il piano per le vaccinazioni in Italia

Il 2 dicembre il governo presenterà alle Camere il programma per la campagna di vaccinazione della popolazione. Dalla conservazione al dibattito sull'obbligatorietà, ecco quali sono le ultime novità. L'APPROFONDIMENTO
- di Redazione Sky TG24

Cashback, verso avvio dall'8 dicembre: come ottenere i rimborsi

Secondo fonti di governo, sarà da questa data - e non dal primo dicembre come ipotizzato inizialmente - che, in via sperimentale, chi compra in negozio con carte, bancomat o app per i pagamenti digitali potrà ottenere un rimborso del 10%, fino a un totale di 150 euro, sui propri acquisti (minimo dieci) effettuati nel prossimo mese. Il cashback ordinario (con relativi super-premi) partirà invece da gennaio 2021. LA SCHEDA
- di Redazione Sky TG24

Decreto Ristori quater, dal rinvio delle scadenze fiscali a Cig di Natale: cosa sappiamo

Il testo - che nella prima bozza prevede 27 articolo - deve essere ancora chiuso dal governo: è probabile che il via libera del Cdm arrivi domenica sera. Ci sono nodi da sciogliere, come il bonus da 500 euro per i lavoratori in cassa integrazione che ancora divide la maggioranza e che, secondo fonti, sarebbe già saltato. Tra le novità, oltre alla tregua fiscale di fine anno, la maxi-moratoria che interesserà "tutti i settori economici che hanno subito perdite". LA SCHEDA
- di Redazione Sky TG24

Perché per il vaccino AstraZeneca sono necessari ulteriori studi: cosa sappiamo

I risultati preliminari dei test clinici hanno evidenziato una maggiore efficacia con la somministrazione di metà dose seguita da un'altra intera, rispetto a quella di due dosi intere. Il dato, ottenuto dopo un errore dei ricercatori nei dosaggi, richiede approfondimenti: al momento non ci sono dati certi sulle cause di quanto emerso. L'APPROFONDIMENTO
- di Redazione Sky TG24

Covid Australia, Stato Victoria da 30 giorni senza casi

Lo Stato australiano di Victoria non registra nuovi casi di coronavirus da 30 giorni consecutivi. Non ci sono casi attivi ne' pazienti, e l'ultimo e' stato dimesso dall'ospedale lunedì. Per le autorità sanitarie, 28 giorni senza nuovi contagi significano che il virus e' stato eliminato dalla comunità. Resta obbligatorio mantenere le distanze e indossare le mascherine al chiuso ma non all'aperto. La nuova condizione permetterà ai residenti dello Stato di Victoria di riprendere a viaggiare all'interno del Paese: New South Wales ha già revocato le restrizioni, mentre Queensland e South Australia seguiranno dal 1 dicembre. L'unica eccezione e' il Western Australia che non intende riaprire i confini interni.
 
- di Redazione Sky TG24

Bonus figli, assegno unico fino a 21 anni: a chi spetta e a quanto ammonta

Il beneficio, previsto anche dalla legge di bilancio, scatterà dal 1° luglio 2021 e spetterà alle famiglie sin dal settimo mese di gravidanza. L’importo sarà la somma di una parte fissa e di una parte variabile a seconda dell'Isee. LA SCHEDA
- di Redazione Sky TG24

Recovery Fund, finito il vertice di governo, confronto aperto

Terminato il vertice del premier Giuseppe Conte con i capi delegazione di maggioranza e i ministri Roberto Gualtieri ed Enzo Amendola sul Recovery plan. Nella riunione, presente il sottosegretario Riccardo Fraccaro, si è discussa la struttura di governance del Piano di rilancio e resilienza ma il dibattito, viene spiegato, è stato interlocutorio e il confronto è ancora aperto, a partire dal ruolo ipotizzato per i sei manager che dovrebbero gestire i sei "cluster" in cui si divide il piano. Una decisione dovrà essere presa nei prossimi giorni, per poi tradurre la norma che regolerà la struttura di governance in un emendamento alla manovra. Ma è destinato a proseguire il dibattito in maggioranza sulla cabina di regia (l'ipotesi è affidarla a Chigi, Mef e Sviluppo economico) e sul ruolo delle figure tecniche chiamate a verificare l'esecuzione del piano. L'ARTICOLO COMPLETO
- di Redazione Sky TG24

Recovery Fund, Anac verso compito di certificatore 

Anac come certificatore di garanzia e una struttura a piramide a guidare i progetti. Si tratta del piano della maggioranza sul Recovery plan emerso al termine della riunione fra il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte e i capi delegazione di maggioranza. Secondo indiscrezioni, a guidare la governance sarebbe il comitato interministeriale per gli Affari europei, composto dallo stesso Conte, oltre che dai ministri dell'Economia, Roberto Gualtieri, e dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli. Sotto di loro lavorerebbero 6 responsabili tematici che potrebbero avvalersi del contributo di 300 tecnici. L'ARTICOLO COMPLETO
- di Redazione Sky TG24

Recovery plan, ipotesi cabina di regia per i fondi Ue formata da Conte-Mef-Mise e manager

Vertice a Palazzo Chigi per discutere di un organo colleggiale che guiderà la realizzazione del Recovery plan dell’Italia. Dovrebbe essere formata dal Comitato interministeriale affari europei, da un organo politico composto dal premier e dai ministri Gualtieri e Patuanelli, più una struttura di missione costituita dai manager: questi ultimi potrebbero essere responsabili degli obiettivi, anche con poteri sostitutivi rispetto ai soggetti attuatori. L'ARTICOLO COMPLETO
- di Redazione Sky TG24

L'Italia che convive col coronavirus: reportage da Venezia

Venezia sembra deserta, non ci sono i piccioni a piazza San Marco e le gondole sono ferme. Così c'è più tempo per incontrare i veneziani che hanno voglia di raccontare la loro storia ed è più facile notare i loro posti: dalle botteghe artigiane ai bacari. E soprattutto, l'acqua. L'ARTICOLO COMPLETO
- di Redazione Sky TG24

Covid-19, Brusaferro: "Dati migliorano ma evitare assembramenti"

Lo ha dichiarato il presidente dell'Istituto Superiore di Sanità in occasione della conferenza stampa sull'analisi dei dati del Monitoraggio Regionale della Cabina di Regia. "Il Natale avrà una sua unicità ma questo è il tempo di abbassare la curva. Con questi numeri è molto difficile immaginare qualsiasi tipo di spostamento di massa, aggregazioni e raduni", ha aggiunto. L'ARTICOLO COMPLETO
- di Redazione Sky TG24

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.