Ponte di Genova, l'immagine vista dal satellite

Cronaca

COSMO-SkyMed ha acquisito l’immagine usando la modalità submetrica civile, detta Spotlight-2B, con doppia polarizzazione per ottenere la resa a colori

Nelle settimane scorse il primo satellite COSMO-SkyMed di Seconda Generazione (COSMO-SkyMED Second Generation, CSG), costellazione dell’Agenzia Spaziale Italiana e della Difesa, ha ripreso con i suoi occhi radar ad apertura sintetica (SAR, Radar ad apertura sintetica) un’immagine del nuovo Ponte di Genova (IL VIDEO DEL CROLLO - LA STORIA DEL PONTE), il Ponte San Giorgio. CSG, in particolare, ha acquisito l’immagine usando la modalità submetrica civile, detta Spotlight-2B, con doppia polarizzazione. In questo modo è stato possibile combinare le due diverse polarizzazioni per ottenere un’immagine a colori nella quale quest’ultimi rappresentano la diversa risposta degli oggetti a terra rispetto al segnale radar mandato dal satellite nello Spazio.

Il ponte di Genova
Il ponte visto dal satellite

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24