Ondata di caldo e afa: temperature fino a 40 gradi. Venerdì 10 città con bollino rosso

Cronaca
©Ansa

Arriva il grande caldo sull’Italia. L'allerta, per il 31 luglio, scatta a Roma, Bologna, Torino, Firenze, Campobasso, Pescara, Rieti, Frosinone, Bolzano e Perugia. La prossima settimana, invece, torneranno i temporali al Centro-Nord, anche forti

Arriva il grande caldo sull’Italia, con temperature fino a 40 gradi. Dieci le città con bollino rosso venerdì 31 luglio, secondo l'ultimo bollettino del ministero della Salute sulle ondate di calore. L'allerta scatta a Roma, Bologna, Torino, Firenze, Campobasso, Pescara, Rieti, Frosinone, Bolzano e Perugia. La prossima settimana, invece, torneranno i temporali al Centro-Nord, anche forti (LE PREVISIONI - IL METEO DEL 30 LUGLIO).

Molta umidità e possibili temporali di calore

approfondimento

Ispra, il 2019 è stato il terzo anno più caldo in Italia dal 1961

Come spiegano gli esperti de Il Meteo, l’ondata di caldo in arrivo dall'Africa, direttamente dal deserto del Sahara, comporta un tipo di calore molto afoso perché le masse d'aria che lo alimentano sono anche molto umide. Nelle ore più calde della giornata, inoltre, possono nascere i classici temporali di calore che caratterizzeranno alcune zone dell'Italia.

Le previsioni meteo per il 31 luglio

Per la giornata di venerdì 31 luglio, il cielo sarà sereno, con sole prevalente. Il caldo intenso e afoso colpirà soprattutto il Centro-Nord con picchi di 38-39°C. Caldo soprattutto a Bologna, Torino e Bolzano. Al Centro 39 gradi a Firenze, 38 a Roma e Perugia. Punte oltre i 40 gradi sulle zone interne sarde. Il sole splenderà anche al Sud, con valori massimi fino a 36 gradi a Catanzaro, 34 gradi a Napoli e 33 gradi a Palermo.

Cronaca: i più letti