Coronavirus, due contagi accertati nel milanese

Cronaca

Nel primo caso l'uomo, di 78 anni, è residente a Sesto San Giovanni (MI) ed è ricoverato all'ospedale San Raffaele. Il secondo è al Sacco

Sarebbero due i contagi di coronavirus accertati nel Milanese. Nel primo caso si tratta di un uomo di 78 anni residente a Sesto San Giovanni, ricoverato all'ospedale San Raffaele. Verso le 20,30 è arrivata notizia - via Ansa - di un secondo caso. Il numero totale di contagi in Lombardia è dunque salito a 46, come ha precisato il presidente Attilio Fontana. 

Primo contagiato a Milano è ricoverato al San Raffaele

"Dei 7 nuovi casi appena confermati rispetto ai 39 già comunicati questa mattina (due dei quali in provincia di Pavia e altrettanti in provincia di Cremona) - spiega una nota della Regione -, uno è residente a Sesto San Giovanni (MI) ed è attualmente ricoverato all'Ospedale San Raffaele". L'uomo era già ricoverato da cinque giorni, quando ha effettuato il test. Anche la moglie è stata sottoposta ad un tampone per verificare le sue condizioni, come il resto della famiglia. 

Sindaco Sesto San Giovanni: "Lavoriamo per ricostruire contatti"

"Sono in corso le ricostruzioni per capire quali contatti abbia avuto l'uomo nell'ultimo periodo, cercando di stabilire se abbia avuto contatti con i contagiati legati al focolaio lodigiano", ha scritto su Facebook Roberto Di Stefano, sindaco di Sesto San Giovanni, "Siamo in contatto con Regione Lombardia e con le autorità sanitarie per seguire gli sviluppi e decidere che azioni intraprendere. Non è il momento di farsi prendere dal panico, ma di tenere i nervi saldi e collaborare per il bene della comunità con impegno".

Secondo contagio nel milanese

Nella tarda serata di sabato, la notizia di una seconda persona positiva al coronavirus nel milanese. E' un uomo di 71 anni residente a Mediglia, a sud del capoluogo, risultato positivo dopo essere arrivato al pronto soccorso dell'ospedale di Vizzolo Predabissi per essere, poi, ricoverato nel reparto di Medicina dello stesso ospedale. Sono state avviate tutte le procedure per risalire ai suoi contatti.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.