sardine_via_sarpi_milano_fotogramma_hero

Il movimento ha organizzato una camminata e poi una cena nei ristoranti della "Chinatown" del capoluogo lombardo contro ogni discriminazione nei confronti delle persone di nazionalità cinese per via del virus. C'è una "ingiustificata psicosi", sottolineano