Maltempo Bari, danni da mareggiate. A Monopoli crolla una scogliera

Cronaca

Ingenti i danni causati dalle mareggiate in Puglia. Distrutto dalla forza delle onde una parte del lungomare Fesca a Bari, danneggiato anche un noto ristorante in località Capitolo. Tre mercantili ancora bloccati al largo: impossibili le manovre di ingresso in porto

Ingenti i danni provocati dalle mareggiate e dal forte vento che da due giorni interessano il litorale pugliese. A Monopoli le potenti mareggiate hanno provocato il distaccamento di un pezzo di scogliera al Capitolo, provocando il crollo in mare di una parte del noto ristorante. Danni anche al lungomare nella zona di San Giorgio, sul lato sud della città, davanti alla quale si è arenata una chiatta di 90 metri, che si è staccata da un rimorchiatore. Intanto, a causa del mare molto agitato, tre mercantili sono ancora bloccati al largo del porto di Bari, perché le manovre di ingresso e ormeggio risultano pericolose. Hanno invece attaccato i traghetti provenienti dalla Grecia e dall'Albania, che ieri erano stati costretti a restare fuori dal porto, con circa 700 persone a bordo.

Sopralluoghi in città

I tecnici comunali, intanto, proseguono i sopralluoghi nelle zone della città più colpite dal maltempo. Il sindaco Antonio Decaro ha rassicurato che la strade chiuse saranno riaperte al traffico.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.